[vc_row type=”grid” video_bg=””][vc_column dp_animation=””][vc_column_text dp_animation=””]

LA CRUDELE STORIA Personaggi dell’Opera dei Pupi a Napoli

>>>>INAUGURAZIONE 25 SETTEMBRE ORE 17:00
Palazzo Rasponi dalle Teste
a cura di IPIEMME e Compagnia degli Sbuffi
Per la prima volta in Emilia-Romagna viene presentata una mo- stra sull’opera de i Pupi a Napoli. Sono esemplari originali che provengono dal museo Ipiemme – International Puppets Museum di Castellammare di Stabia che ha sede presso la prestigiosa Reggia Borbonica di Quisisana, risalente al 1200.

Guappi, paladini, personaggi del popolo, animali mitologici, tutti elementi provenienti dalle Famiglie Furiati, Perna, Di Giovanni, Buonandi. Il Museo è curato dalla Compagnia Degli Sbuffi , che in oltre venti anni di paziente lavoro e ricerca ha raccolto e conservato i materiali che verranno esposti presso Palazzo Rasponi all’interno del programma del Festival Internazionale dei Burattini e delle Figure #ArrivanodalMare 2018.

>APERTURE
dal 25 settembre al 14 ottobre
orari: feriali 15/18 – sabato e festivi 11/18
Chiusura il lunedì
INGRESSO GRATUITO
Su prenotazione per gruppi e scolaresche con visita guidata e laboratori __*a pagamento

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI VISITE GUIDATE
Teatro del Drago |392 6664211 | info@teatrodeldrago.it

 

unspecified[/vc_column_text][vc_column_text dp_animation=””]

Esposizione Filatelica

a cura di Albert Bagno 22 e 23 Settembre 2018c/o Artificerie Almagià, Ravenna All’interno di GIFRA 18 Giornate Filateliche Ravennati

Burattinai!!!Mostra fotografica a cura di Mauro Foli dal 28 settembre al 14 ottobre

c/o Centro Culturale Fellini – Gambettola Inaugurazione alle ore 11.30 del 28 settembre Ingresso gratuito.

Mostra fotografica, iniziata nel 1989 composta da 360 stampe 50×60 in Bianco Nero sul teatro di Figura marionette e burattini. Esposta in diversi Musei e Festival Internazioni di Francia, Spagna, Germania, Olanda, Polonia, Portogallo, Turchia, Slovenia, Brasile,Giappone, Stati Uniti.

Era Luglio 1988, nasceva un progetto che con gli anni a seguire sarebbe diventato sempre più corposo, fino ad essere ad oggi un vero e proprio documento storico. Si svolgeva ogni anno nel mese di luglio all’interno del Magazzino del Sale di Cervia dove iniziai a fotografare i più importanti artisti del teatro di figura italiani ed internazionali.Il progetto che proposi allora al festival internazionale Arrivano dal Mare, consisteva nel fotografare gli artisti fuori dal loro contesto di spettacolo, in uno studio installato durante i vari festival che si svolgevano a Cervia, a Charleville Mesieres in Francia, a Weils in Austria, utilizzando il medesimo sfondo per tutti gli artisti per fare emergere la tipicità culturale artistica di ogni compagnia. Lo studio consisteva in una vecchia tenda militare americana del 1945 che trovai nella campagna romagnola nella cittadina di Mezzano, dove riposava su di una montagnola di fieno. Un’unica fonte luminosa un grande Bank, una Hasselblad EL/M ottica Sonnar 150mm, pellicola Kodak X PLUS 100 iso bianco nero. Ad oggi ho in archivio circa 350 compagnie teatrali: una documentazione di circa 350 fotografie in b/nero in formato 50/60. La mostra, unica nel suo genere per la varietà degli artisti a livello internazionale, è stata esposta oltre che in vari festival e musei Italiani in altre nazioni Europee, America, Sud America, Oriente.

Mauro Foli

 

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]